Esercizio diritto al voto elettori in quarantena o in isolamento fiduciario o in trattamento domiciliare per COVID-19

Limitatamente alle Consultazioni Elettorali e Referendarie del 2020, gli elettori sottoposti a trattamento domiciliare e quelli che si trovino in condizioni di quarantena o di isolamento fiduciario per Covid-19, sono ammessi ad esprimere il voto presso il proprio domicilio, previa apposita istanza da presentare su carta libera o come da modulo allegato.